Articoli su ioProgrammo n199 – Polymer – Cookie Law

Sul numero 198 di ioProgrammo, ci sono due miei nuovi articoli. Parlo del framework javascript Polymer e della (famigerata) Cookie Law. Polymer Nell’articolo su Polymer, dopo aver fatto una breve introduzione teorica, illustro come installare e utilizzare il framework. Realizzo infine un piccolo progetto pratico, mostrando come utilizzare i componenti Material design messi a disposizione […]

Continue reading →

Recensione del libro: Mastering TypeScript

Mastering TypeScript Recensione Ho letto questo libro da “newbie” del linguaggio e devo dire che mi è piaciuta fin dall’inizio la chiarezza con cui gli argomenti sono spiegati. Il libro è ben strutturato, con i primi 4 capitoli che introducono gradatamente il linguaggio (dal setup dell’ambiente di sviluppo, alla scelta dell’IDE, alla descrizione delle peculiarità […]

Continue reading →

Articolo ioProgrammo 196 – Design Pattern in Java

Sul numero 196 di ioProgrammo c’è un mio nuovo articolo dal titolo: Design Pattern in java L’articolo tratta alcuni dei principali design pattern, affrontandoli prima da un punto di vista teorico e poi proponendo una loro realizzazione in Java. Per ciascuno viene illustrato il problema che risolve, viene presentato (almeno) un esempio pratico che ne […]

Continue reading →

Recensione del libro Angularjs UI Development

This book is for anyone who is interested in solving UI problems with AngularJS (questo libro si rivolge a chi è interessato a risolvere i problemi legati all’UI usando AngularJS). Questa frase (presa direttamente dall’introduzione del testo) racchiude il vero obiettivo di questo libro: leggendolo non imparerete AngularJS. Anzi è consigliabile avere una certa familiarità […]

Continue reading →

Recensione libro Mastering Java Server Faces 2.2

La casa editrice Packt Publishing mi ha inviato il libro “Mastering Java Server Faces 2.2” per una recensione. Scrivo le mie impressioni a vantaggio di tutti quelli interessati all’argomento.     Recensione Diciamo subito che questo libro non è per neofiti. Per ammissione stessa dell’autore esso è destinato ad una utenza medio-avanzata che abbia già […]

Continue reading →